« Torna indietro

Calabria, Spirlì in viaggio verso Roma: “Chiederò al Governo la riapertura delle attività”

Il Presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, è in viaggio verso Roma per chiedere al Governo la fine delle chiusure delle attività. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa tramite un post pubblicato attraverso il profilo ufficiale: “In viaggio verso Roma, per chiedere al Governo la fine delle chiusure”.

Pubblicato il 6 Aprile, 2021

Il Presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, è in viaggio verso Roma per chiedere al Governo la fine delle chiusure delle attività. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa tramite un post pubblicato attraverso il profilo ufficiale: “In viaggio verso Roma, per chiedere al Governo la fine delle chiusure“.

Le proteste in tutta Italia registrate oggi hanno coinvolto anche la Calabria che è ancora in zona rossa. Il post di Spirlì:

Lo ripeto da mesi: non è concepibile tenere incarcerati dentro casa gli adulti e lasciare liberi in giro per paesi e città bambini, ragazzini e giovani studenti. I contagi delle ultime settimane confermano che i luoghi di contagio NON escludono le scuole. Mentre, da mesi le attività commerciali, artigianali e industriali sono ferme. Inutilmente ferme. E, dunque, non responsabili di contagi.

About Post Author