« Torna indietro

taranto

Chiavari, usa indebitamente la carta smarrita di una donna. Denunciata 50enne

Pubblicato il 6 Aprile, 2022

I Carabinieri della Compagnia di Chiavari, al termine di approfondite indagini, intraprese  a seguito di due querele sporte da una 31 enne e da una 37 enne residenti in quel comune, hanno denunciato in stato di libertà per indebito utilizzo e/o falsificazione di strumenti di pagamento e truffa aggravata, una 50 enne, con precedenti di polizia, poiché aveva effettuato diversi pagamenti per un totale di 250 euro presso alcuni esercizi commerciali con la carta di credito smarrita dalla parte offesa;

e una 45 enne rumena, anche lei con precedenti specifici, poiché aveva messo fittiziamente in vendita su un sito on-line specializzato una autovettura ottenendo fraudolentemente, la somma di 345 euro quale caparra.

x