« Torna indietro

Donna accoltellata in via Montello, arrestata una 42enne per lesioni aggravate

Pubblicato il 5 Agosto, 2022

Nel corso della passata notte, gli Agenti della Squadra Mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Lecce hanno tratto in arresto in flagranza di reato una donna di 42 anni, per lesioni aggravate, poiché ritenuta l’autrice del ferimento avvenuto, nella prima serata di ieri, in via Montegrappa. Verso le ore 20.00 è pervenuta sulla linea di pronto intervento 113 una segnalazione di persona accoltellata. Sul luogo segnalato è stata accertata la presenza di una donna di circa 50 anni ferita all’addome, non in pericolo di vita, che è stata prontamente trasportata, in ambulanza, al Vito Fazzi per le immediate cure.

Il rapido intervento delle Volanti e dei Falchi della Squadra Mobile ha permesso di acquisire, sin da subito, elementi indiziari sul presunto autore dell’accoltellamento, una donna di circa 40 anni, rintracciata, dopo alcuni minuti, poco distante dal luogo del delitto. In via Montello, a qualche decina di metri, è stato altresì rinvenuto e sequestrato il coltello utilizzato. Grazie anche alle audizioni di testimoni oculari, protrattisi per l’intera serata e fino a notte fonda, è stato possibile acquisire elementi indiziari che fanno ritenere che la donna fermata, per futili motivi, possa essere l’autrice del ferimento, oggi agli arresti domiciliari per lesioni aggravate. L’intera vicenda è ora al vaglio della locale Procura della Repubblica.