« Torna indietro

lecce

Dramma nella sede dell’Aeronautica pugliese. 50enne si lancia nel vuoto e muore

Pubblicato il 16 Maggio, 2022

Un’altra tragedia inspiegabile ha scosso la comunità pugliese nelle ultime ore. Un uomo di 50 anni, sottufficiale dell’Aeronautica Militare, in servizio a Bari, si è tolto la vita la notte scorsa. La vicenda sarebbe terribile. Sul corpo del militare sono state trovate ferite di arma da taglio che secondo gli inquirenti sono state autoinferte.

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, infatti, il 50enne avrebbe prima provato a suicidarsi tagliandosi le vene del collo e dei polsi ma, non riuscendosi, si sarebbe lanciato nel vuoto nella sede del Comando regionale dell’Aeronautica sul lungomare del capoluogo pugliese. Ci sarebbero pochissimi dubbi, quindi, sul suicidio come causa della morte , ma sulla vicenda è stato comunque aperto un fascicolo come atto dovuto per disporre l’autopsia e disporre ogni dubbio su quanto accaduto.