« Torna indietro

Milano

Emergenza criminalità. Coppia di turisti rapinata per strada in pieno centro

Pubblicato il 9 Agosto, 2022

Una coppia di turisti italo australiana è stata rapinata nella serata di ieri in viale Don Minzoni a Lecce. I due stavano passeggiando, intorno alle 23 circa, per raggiungere l’auto parcheggiata nei pressi di Viale Don Minzoni, all’angolo di via Salomi, quando sono stati affiancati da uno scooter con a bordo due persone con i caschi integrali. I due balordi si sono avvicinati e, uno dei due soggetti, con una mano in tasca come se volesse nascondere un’arma, ha intimato ai due di consegnare quanto avevano e le vittime, senza opporre resistenza, hanno eseguito la richiesta. Sono così stati sottratti ai due turisti 600 euro in contanti, una borsa di un noto marchio con all’interno due pc, carte di credito, una patente di guida, due paia di occhiali e altri oggetti.

Inoltre, le due vittime sono state costrette a consegnare anche un anello in oro bianco, diamanti, un orologio del valore di 1700 euro, una collana da uomo in oro. Dopo aver arraffato l’ingente bottino i due si sono dileguati a bordo del loro mezzo, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti della Polizia di Lecce che hanno raccolto le testimonianze dei due malcapitati che, erano in buone condizioni di salute, ma visibilmente scioccati per quanto accaduto. Indagini affidate alla polizia che ha, fin da subito, cercato immagini dai sistemi di videosorveglianza collocati in zona, per ricavare informazioni utili per risalire ai responsabili.