« Torna indietro

Senza categoria

Fondi, Selvavetere invasa da plastica… artistica

Pubblicato il 11 Giugno, 2021

Una serie di opere realizzate con 7200 bottiglie di plastica, 300 flaconi di detersivo e migliaia di tappi. Tutti, ovviamente, riciclati per essere utilizzati in questa serie di opere che probabilmente non sono uniche, ma sicuramente rare.

Un progetto di sensibilizzazione ambientale realizzato dall’associazione culturale contrada Selvavetere, di Fondi.

L’opera ha richiesto 4 mesi di lavoro e, come detto, l’impiego di 7200 bottiglie, 300 flaconi di detersivo e migliaia di tappi.

“L’iniziativa è nata per sensibilizzare le persone al problema della plastica – ci spiega una delle responsabili – ma è stato studiato per impegnare le persone nel periodo di zona rossa.

Hanno contribuito le persone residenti nella periferia e ha visto coinvolti diverse generazioni, da nonni a bambini passando per mamme e papà.

L’installazione di trova a Fondi in piazza Sant’Anastasia sul litorale fondano e coinvolge le 4 discese a mare: Sant’Anastasia, appunto, Holiday, Tumulito e Capratica.

Il comune di Fondi ha patrocinato l’iniziativa ed il sindaco è stato uno dei sostenitori più accaniti”.

Le foto sono state realizzate da Francesco Feula.