« Torna indietro

Forte Marghera: al via “In-Edita 2, The Making of Contemporary Art”, progetto di rigenerazione urbana, impatto sociale e diffusione dell’arte contemporanea

Pubblicato il 15 Luglio, 2021

15.7.2021 – L’arte contemporanea torna a Forte Marghera con il progetto “In-Edita 2, The Making of Contemporary Art”, la piattaforma per giovani artisti emergenti e un programma pubblico di attività culturali per diffondere l’arte contemporanea, coordinato dalle gallerie Alberta Pane, Ikona Photo Gallery e Marina Bastianello Gallery, in collaborazione con il Comune di Venezia e la Fondazione Forte Marghera. La manifestazione, che prenderà il via martedì 20 luglio nell’ambito della programmazione “Le Città in Festa”, è stata presentata questa mattina con una conferenza stampa, alla quale sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore comunale alla Promozione del Territorio, Paola Mar, il consigliere della Fondazione Forte Marghera, Diego Semenzato, la direttrice di Marina Bastianello Gallery, Marina Bastianello, la direttrice di Galleria Alberta Pane, Alberta Pane, la direttrice di Ikona Photo Gallery, Živa Kraus, i curatori del programma di incontri Dedalo, Andrea Penzo e Cristina Fiore, e Francesco Piva, artista partecipante alla prima edizione.

“Sono davvero felice di ospitare questo progetto a Forte Marghera – ha esordito l’assessore Mar – perché racchiude in sé lo spirito con cui l’Amministrazione comunale sta investendo sul futuro del Forte, ovvero dando spazio e opportunità di crescita ai giovani, sviluppando e diffondendo l’arte contemporanea e unendo sempre più il nostro territorio, compreso tra la città d’acqua e la terraferma. Ringrazio le galleriste hanno ideato e realizzato In-Edita con passione e costanza e stanno già pensando alla prossima edizione che avrà un respiro internazionale”.

Sono 14 gli artisti scelti dal Comitato di Selezione tra i partecipanti al bando per questa seconda edizione che, nell’anno delle celebrazioni dei 1600 anni di Venezia, svilupperanno la propria ricerca relazionandosi fra loro e con tutti gli attori del progetto – inclusi i cittadini che frequentano gli spazi del Forte – in un dialogo creativo fra storia e contemporaneità. Inoltre, gli artisti vincitori della prima edizione svolgeranno un ruolo di tutoraggio agli artisti selezionati quest’anno. Una delle novità di In-Edita 2 è il Premio Contemporalis: tra gli artisti partecipanti sarà selezionato un vincitore che potrà esporre le proprie opere a Parigi, grazie appunto a Contemporalis, associazione fondata dai collezionisti Roberta Malavasi e Riccardo Valentini, che opera a sostegno degli artisti italiani in Francia.

Questi i nomi dei 14 artisti che hanno vinto il bando, aperto quest’anno ai giovani di tutta Italia: Enrico Antonello (Castelfranco Veneto, Treviso, 1995); Riccardo Bertoia (Asiago, Vicenza, 1993); Francesco Cardarelli (Offida, Ascoli Piceno, 1981); Valerio Conti (San Marino, 1991); Ilaria Fasoli (Mirano, Venezia, 1992); David Michel Fayek (Milano, 1986); Daniela Frongia (San Gavino Monreale, Medio Campidano, 1981); Silvia Giordani (Arzignano, Vicenza, 1992); Max Mondini (Parma, 1990); Eliel David Pérez Martínez (Oaxaca, Messico, 1998); Runo B (Cina, 1992); Letizia Scarpello (Pescara, 1989); Chiara Ventura (Verona, 1997); Federica Zianni (Roma, 1993). I giovani lavoreranno ciascuno alla propria ricerca artistica nello spazio di lavoro condiviso nel Padiglione 32, ma anche e soprattutto all’esterno, nel contesto del Forte stesso: ogni weekend gli artisti apriranno le porte del proprio atelier invitando i cittadini a visitarlo e a scoprire le ricerche in corso.

Infine In-Edita 2 offrirà ai visitatori programma di appuntamenti gratuiti su prenotazione: gli incontri di “Continuum” proposti dagli artisti Penzo+Fiore (20 luglio, 24 agosto e 16 settembre); i tour guidati “I Fili di Arianna” a cura di Anna Bigai, presidente della Cooperativa Guide Turistiche Autorizzate di Venezia su suggestive imbarcazioni (31 luglio, 7 e 21 agosto, 7 e 11 settembre); le giornate-laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni Cre/Azione – Kids Educational Performance (22 e 29 luglio, 5 agosto).

Per conoscere tutti gli appuntamenti e prenotarsi è possibile mandare una email a inedita2.fortemarghera@gmail.com

Skip to content