« Torna indietro

truffe

Genova, viola gli obblighi di dimora e stalkerizza la ex. Arrestato

Pubblicato il 18 Dicembre, 2021

Un equipaggio del nucleo radiomobile di Genova, ieri mattina dopo una breve attività d’indagine, ha tratto in arresto per atti persecutori un cittadino moldavo 30 enne, gravato da pregiudizi di polizia, attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora e all’ammonimento del Questore. L’arrestato si è presentato presso l’abitazione dell’ex compagna, suonando insistentemente il citofono, al fine di poter entrare in casa nonostante avesse il divieto di avvicinamento alla vittima ex compagna. Nonostante l’arrivo dei carabinieri l’uomo continuava la sua condotta molesta allo scopo di stabilire un contatto con la donna, ma veniva bloccato e accompagnato in caserma. Già nel mese di novembre il moldavo aveva posto in essere ripetuti atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, comportamento che aveva fatto scaturire il provvedimento del Questore. I carabinieri hanno quindi attivato il protocollo “Codice Rosso” arrestando l’uomo che veniva sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari

Skip to content