« Torna indietro

Sequestro da 50 milioni all’imprenditore pontino Luciano Iannotta

Pubblicato il 8 Febbraio, 2022

Provvedimento di sequestro, emesso stamattina dal procuratore della Repubblica di Roma congiuntamente al Questore della provincia di Latina e dal Tribunale di Roma – Sezione Misure di prevenzione, a carico dell’imprenditore pontino Luciano Iannotta.

Un sequestro che riguarda beni, assetti societari e rapporti finanziari in Italia e all’estero, per un ammontare che sfiora i 50 milioni di euro

Iannotta è stato arrestato nel 2020 ed è attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. L’indagine che lo ha coinvolto, condotta dalla Polizia di Stato con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, riguarda reati di bancarotta fraudolenta, trasferimento fraudolento di valori, corruzione, autoriciclaggio, sequestro di persona ed estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Nello specifico, il sequestro odierno riguarda una impresa individuale, una fondazione, la totalità delle quote e dell’intero patrimonio aziendale di 37 compagini societarie, 119 fabbricati e 58 terreni, 55 veicoli, 1 imbarcazione e 72 rapporti finanziari.

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: Sequestro da 50 milioni all'imprenditore pontino Luciano Iannotta, ID: 246631

Annuncio: Header amp (292123)
Posizionamento: HEADER AMP (header-amp)

Condizioni di Visualizzazione
Accelerated Mobile Pages
Annunciowp_the_query
Array ( [type] => amp [operator] => is ) Array ( [post] => Array ( [id] => 246631 [author] => 30 [post_type] => post ) [wp_the_query] => Array ( [term_id] => [taxonomy] => [is_main_query] => 1 [is_rest_api] => [page] => 1 [numpages] => 1 [is_archive] => [is_search] => [is_home] => [is_404] => [is_attachment] => [is_singular] => 1 [is_front_page] => [is_feed] => ) )
pagine specifiche
Annunciowp_the_query
396post_id: 246631
is_singular: 1




Trova soluzioni nel manuale