« Torna indietro

Kuier e Santucci in verde-bianco

Pubblicato il 11 Giugno, 2020

Ecco il colpo della Passalacqua Ragusa, ed è doppio!

Dopo l’annuncio di Tyaunna Marshall è arrivato il momento di Awak Kuier, egiziana di passaporto finlandese del 2001 intorno al quale poter costruire un roseo futuro per l’intera società, e di Mariella Santucci, playmaker italiana di 174 cm, nata nel 1997 .

La giovanissima campionessa finlandese è considerata uno dei migliori talenti europei: 195 cm per un ala-pivot seconda miglior realizzatrice del campionato finlandese (26.1 ppg; 12.2 rpg; 3P: 38.2%).

Il suo prossimo coach, Gianni Recupido, l’ha così descritta

Awak Kuier | Kuier e Santucci in verde-bianco | Day Italia News Ragusa

“E’ fisicamente un fenomeno… uno dei migliori prospetti internazionali che ci sono in circolazione in questo momento, e facciamo una grande scommessa: dal momento che tutti sanno quanto determinanti sono le straniere nel campionato italiano, puntiamo su di lei per essere competitivi riponendo in lei grandissima fiducia. Da parte nostra abbiamo pazienza e tempo e siamo in grado di aspettarla, deve lavorare tantissimo per essere un fattore, di lei sono sicuro che si parlerà a livello mondiale, è in grado spingere e di tirare da tre punti. Diciamo che ci ricorda un po’ Ndour”.  

Dalla stagione 2017-2018 Kuier ha militato nell’Helmi Basket Helsinki con la quale ha raggiunto la sua Nazionale e la vittoria della medaglia d’oro ai campionati europei U18 a Skopje di division B con annesso riconoscimento della MVP.

Con la Nazionale U20 a Prishtina, ha perso in finale contro la Bulgaria 80-75 conquistando la medaglia d’argento ed è stata inserita nel quintetto base della squadra delle cinque giocatrici più forti. Grazie alle sue performance entrambe le Nazionali, U18&U20, in division A.

Una giocatrice così non poteva non approdare alla Nazionale Maggiore del suo paese. 

Su Mariella Santucci invece il nostro coach ha dichiarato

Mariella Santucci | Kuier e Santucci in verde-bianco | DayItalia News Ragusa

“Una giocatrice che non molla mai e che negli ultimi anni ha preso la responsabilità della sua squadra, facendo molto bene, migliorando il tiro da tre punti. Ha grande visione di gioco, sa passare la palla e fare assist. Anche lei è molto giovane e dovrà adeguarsi al campionato, è una ragazza in cui crediamo molto perché potrebbe diventare una delle migliori play italiane, ruolo che in Italia è merce abbastanza rara. Abbiamo molte aspettative sia a livello personale ma soprattutto per il contributo che potrà dare alla squadra”.

Il curriculum della Santucci

Nel 2015-2016 gioca in A2 con la Magica Castel San Pietro dove chiude la stagione con 13ppg. Dalla stagione 2016-2017 si trasferisce in America (NCAA – div.I) con Toledo University dove passerà 4 anni molto importanti, visti i risultati sportivi: 24° miglior realizzatrice di tutti i tempi per Toledo; 5° posto nella storia di Toledo con 614 assists totali e 6° posto per palle recuperate con 202. In questa stagione Mariella era anche Capitano della squadra.

Ad Ottobre 2019 ha partecipato ai Campionati del Mondo U23 in Cina con la Nazionale 3×3.

Nel 2017 ha preso parte ai Campionati Europei U20 a Matosinhos (Portogallo) dove ha chiuso con 7.4ppg.

Skip to content