« Torna indietro

Lillo

Addio a Lillo, l’indimenticabile amico del falso Johnny Stecchino (VIDEO)

Pubblicato il 3 Agosto, 2022

“Ci hai fatto l’amore?”. Lo chiedeva con quel tono di voce delicato, ingenuo, dolcissimo. E tutti se ne innamoravano, anche perché caratterizzava una scena comica entrata nella storia del cinema, esilarante, di quelle che ti restano dentro, perché unica, da innumerevoli punti di vista, al di là dei dettami della sceneggiatura.

E che dire dell’altra che lo ha avuto come indimenticabile protagonista. Quando immerge il naso in quella polvere che crede sia una miracolosa medicina contro il diabete e, invece, si trattava di cocaina, quello che lo fa schizzare via a razzo inseguito da un incredulo Roberto Benigni nei panni dell’amico semplicione Dante Ceccarini?

Lillo, l’unico, indimenticabile Lillo non c’è più.

Ѐ morto a Roma l’attore Alessandro De Santis, ricordato per aver interpretato il personaggio nel film Johnny Stecchino. 

Ne dà notizia la famiglia.

De Santis affetto dalla sindrome di down, aveva 50 anni. 

Resta eternato il personaggio così riuscito e fuori dagli schemi da fare discutere negli Stati Uniti.

Perché la celeberrima scena della cocaina scambiata per potente farmaco contro il diabete, malattia che affligge chi ha la sindrome di down, fu censurata nella versione del film autorizzata nelle sale oltre Oceano.