« Torna indietro

Maltrattamenti in famiglia, violenze a moglie e figli. Arrestato 42enne

Dopo i tanti episodi delle settimane e dei mesi precedenti, ancora un episodio di inquietanti maltrattamenti in famiglia. A denunciarlo una donna di 38 anni, di etnia Rom, che da tempo subiva violenze e vessazioni di ogni tipo da quest’uomo. Ma non solo. Anche i tre figli erano vittima di queste violenze. Così, prima c’è stata la denuncia della donna, poi sono partite le indagini da parte della Questura di Lecce che hanno portato all’arresto dell’uomo. La donna e i tre figli, di cui uno minorenne, dopo essere fuggiti dall’abitazione che condividevano con l’uomo violento, avrebbero continuato a subire le ritorsioni di quest’ultimo.

Maltrattamenti in famiglia, 42enne arrestato in flagranza di reato

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, infatti, il padre e marito violento, un uomo di 42 anni, avrebbe scoperto il luogo in cui i quattro avevano trovato riparo e si sarebbe introdotto in maniera furtiva nell’abitazione, per poi incontrarli e minacciarli di morte. In tutte queste occasioni, inoltre, l’uomo avrebbe utilizzato violenza fisica e psicologica nei confronti della donna. Domenica sera, infine, ecco l’arresto per maltrattamenti in famiglia. L’indagato, che per qualche giorno aveva fatto perdere le proprie tracce, infatti, è stato bloccato dagli agenti della sezione volanti della Polizia di Lecce per le vie del capoluogo salentino. A notarlo è stata la stessa moglie, accortasi che il 42enne la seguiva. Ha così chiamato il 113 ed il pronto intervento dei poliziotti ha consentito l’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e violazione del divieto di avvicinamento e la notifica della misura degli arresti domiciliari. 

x