« Torna indietro

Mestre, domani la cucina degli avanzi: showcooking con la cuoca Tania Pasin dell’agriturismo I Carpini

Pubblicato il 4 Febbraio, 2022

4.2.2022 – Domani sabato 5 febbraio dalle ore 10 al mercato agricolo coperto di Campagna Amica a Mestre e negli agriturismi di Campagna Amica da Roma in tutta Italia si svolge la giornata nazionale contro lo spreco alimentare.
Con i piatti degli avanzi delle tradizioni contadine. La cucina degli avanzi dalle tradizioni contadine nelle diverse regioni sarà protagonista negli agriturismi e nei mercati di Campagna Amica a partire dal mercato di Campagna Amica al Coperto in Via Palamidese 3/5 a Mestre, dove si terrà uno showcooking ad opera della cuoca contadina Tania Pasin dell’agriturismo di Terranostra  I Carpini, in occasione della Giornata.

L’elenco degli appuntamenti è sul sito www.campagnamica.it.

Il cibo che resta dopo pranzi e cene rappresenta infatti una fetta rilevante degli sprechi alimentari che possono essere combattuti con la riscoperta dei piatti del giorno dopo che valorizzano gli avanzi e aiutano a conservare e trasmettere le tradizioni culinarie del passato, alle nuove generazioni.

Durante la giornata i cuochi contadini di Terranostra prepareranno dal vivo le ricette della nonna basate su una tradizione del recupero anti spreco in grado di esaltare sapori e fantasia nel segno del risparmio e della sostenibilità.

“Uno dei cibi che si presta senza dubbio ad essere riutilizzato è il pane” afferma Tiziana Favaretto presidente di Terranostra Venezia, l’associazione che rappresenta le aziende agrituristiche di Coldiretti – “E’ per questo che è stato scelto come cibo simbolico nella lotta allo spreco, facendo comprendere che è un sacrilegio buttarlo. Né sono nate molteplici ricette per recuperarlo e per darne nuova vita”.

Anche nel menu degli agriturismi di Terranostra verrà inserito un piatto realizzato con il pane raffermo per celebrare la giornata

Skip to content