« Torna indietro

Milano: Ricercata per evasione, arrestata in Stazione Centrale

Pubblicato il 30 Aprile, 2022

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato una cittadina bosniaca di 22 anni, perché evasa dalla detenzione domiciliare che le era stata applicata dal Tribunale di Sorveglianza di Roma, come misura alternativa al carcere.

I poliziotti, durante il servizio di vigilanza nella stazione di Milano Centrale, hanno proceduto al controllo della donna che, da accertamenti al terminale, è risultata detenuta presso il proprio domicilio in un comune della provincia di Roma. 
La donna è stata quindi arrestata per evasione, oltre che denunciata per danneggiamento aggravato in quanto, per eludere i controlli, aveva danneggiato il braccialetto elettronico che le era stato applicato. (Comunicato stampa)