« Torna indietro

Mogliano, conclusi i lavori estivi straordinari in queste scuole

Pubblicato il 13 Settembre, 2021

13.9.2021 – Tutto pronto per la scuola ripresa oggi a Mogliano. Anche quest’anno, nei tre mesi di chiusura estiva, molti plessi scolastici sono stati oggetto d’importanti interventi di manutenzione straordinaria, per dare a tutti i ragazzi moglianesi spazi sempre più sicuri, moderni e gradevoli. L’impegno di spesa totale è stato di quasi 650 mila euro.

Queste le principali opere eseguite:

Scuola dell’Infanzia Olme: è stato eseguito un importantissimo lavoro di messa a norma antincendio con nuovi controsoffitti fonoassorbenti e pannelli che hanno migliorato il comfort acustico. È stato poi sostituito l’impianto d’illuminazione, che addirittura si regola automaticamente in base all’intensità della luce del sole, per un maggior comfort visivo dei piccoli alunni. Sono state inoltre abbattute le barriere architettoniche, con nuove rampe e il rifacimento completo dei servizi igienici. Il totale della spesa è stato di 532mila euro, coperti in parte con un contributo regionale.


Scuola Primaria Diego Valeri: è stata rifatta la copertura ammalorata, ottenendo al contempo un efficientamento energetico mediante la realizzazione di un tetto ventilato.
Scuola dell’infanzia Serena di Marocco: sono stati eseguiti il lavaggio e la dipintura delle parti esterne dell’edificio.


Scuola Media Rita Levi Montalcini: sono stati compiuti interventi di miglioramento degli standard di sicurezza sul muretto di protezione della scala esterna di accesso all’auditorium ed è stata realizzata una nuova porta.
Scuola Primaria Anna Frank: è stata sistemata e rifatta la facciata nord dell’edificio. Sono state sostituite le porte delle cinque aule didattiche per una migliore fruibilità degli spazi con conseguente modifica degli impianti elettrici.
Scuola Primaria Amerigo Vespucci: è stata demolita una parete in cartongesso per unire due aule al piano terra.
Scuola Primaria Collodi di Marocco: è stato sostituito l’impianto di illuminazione della pagoda.
Scuola Primaria Giuseppe Verdi. Ricordiamo che sono stati conclusi e inaugurati il 10 giugno scorso i lavori di realizzazione della nuova sala mensa con 130 posti complessivi; è stata inoltre compiuta un’importante
ristrutturazione della palestra che ha visto l’eliminazione dei soppalchi e delle scale interne, la costruzione di nuovi spogliatoi e di un ingresso totalmente indipendente dal resto della struttura scolastica. Sono stati
poi eseguiti importanti lavori di efficientamento energetico tramite isolamento termico e sostituzione della caldaia, oltre alla creazione e sistemazione degli spazi esterni con una nuova corte pavimentata utile anche per l’attività fisica all’aperto. L’importo speso è di 1.300.00,00 euro.


Soddisfatto il Sindaco Davide Bortolato: “Anche quest’anno abbiamo utilizzato la pausa estiva per eseguire importanti lavori in molti plessi scolastici, con l’obiettivo di dare ai nostri ragazzi degli spazi sempre più
funzionali e sicuri, dotati di moderne tecnologie”.
Piena soddisfazione anche per l’Assessore alle Politiche Educative Martina Cocito: “Gli interventi vanno incontro alle richieste e alle esigenze di dirigenti scolastici, insegnanti e studenti che potranno così prepararsi ad affrontare un nuovo anno scolastico in ambienti più accoglienti e confortevoli. Continua, infatti, la collaborazione e il grande lavoro di squadra tra amministrazione comunale e i due istituti comprensivi statali di Mogliano, con l’obiettivo primario di assicurare tutti i servizi alle famiglie e una ripartenza delle attività scolastiche quanto più serena per tutti”.

Skip to content