« Torna indietro

Monza

Monza, esce dal carcere e torna a rapinare, goffamente, farmacie: arrestato (VIDEO)

Pubblicato il 8 Aprile, 2022

YouTube video

“Un grazie di cuore e un plauso ai poliziotti che hanno operato, interrompendo sul nascere una pericolosa serialità di colpi ai danni delle farmacie”, così Marco Odorisio.

Il Questore di Monza si complimenta pubblicamente dopo l’arresto di un cinquantenne che lo scorso 25 maggio aveva scontato 11 anni di reclusione per rapine in tutta la Brianza.

Pena che non è bastata a fargli capire quanto sia sbagliato scegliere di percorrere la strada del crimine.

Mercoledì ha ripreso da dove aveva lasciato. Rieccolo impegnato a tormentare le sue vittime preferite, i titolari di farmacie.

Soltanto che adesso è la parodia di se stesso, l’età e gli anni trascorsi in galera si fanno sentire. Così il redivivo rapinatore si fa riprendere dall’impietosa videocamera di sicurezza di una farmacia in via Buonarroti, a Monza.

Armato di taglierino, tutto di nero così come il casco integrale da motociclista che gli cela il volto, le sue azioni sono un po’ goffe, mentre tenta con scarso successo di intimidire i farmacisti, arraffa i soldi nella cassa e lascia cadere a terra parecchie banconote. Grottesco pure il tentativo di fuga: pochi passi di corsa verso la pista ciclabile del canale Villoresi, i poliziotti in abiti borghesi intervenuti tempestivamente sul posto dopo la chiamata dei farmacisti, accorsi a loro volta per dare man forte e identificarlo, il casco che rotola via

Addosso, ovviamente, aveva ancora il bottino, poco più di 500 euro.

Indagini in corso su altri colpi commessi in zona.

Intanto, il rapinatore arrugginito è stato nuovamente rinchiuso in carcere.

x