« Torna indietro

Carabinieri

Operazione Dirty Iron tra Napoli e Caserta per l’illecita gestione dei rifiuti speciali

Pubblicato il 16 Settembre, 2020

Operazione Dirty Iron tra le province di Caserta e Napoli da parte dei Carabinieri per la Tutela, per contrastare situazione illecite nella gestione dei rifiuti speciali. Sono state eseguiti provvedimenti cautelari nei confronti di otto persone, imprenditori e operai di una società di San Tammaro (Caserta) che si occupa della gestione di rifiuti speciali.

I reati ipotizzati dalla DDA di Napoli nei confronti degli indagati sono associazione per delinquere e illecita gestione di rifiuti. All’operazione hanno preso parte quaranta carabinieri del Reparto Speciale e dell’Arma partenopea e casertana. 

Visualizza debug dell'ad

L'annuncio non è visualizzato sulla pagina

articolo attuale: Operazione Dirty Iron tra Napoli e Caserta per l'illecita gestione dei rifiuti speciali, ID: 63250

Annuncio: Header amp (292123)
Posizionamento: HEADER AMP (header-amp)

Condizioni di Visualizzazione
Accelerated Mobile Pages
Annunciowp_the_query
Array ( [type] => amp [operator] => is ) Array ( [post] => Array ( [id] => 63250 [author] => 15 [post_type] => post ) [wp_the_query] => Array ( [term_id] => [taxonomy] => [is_main_query] => 1 [is_rest_api] => [page] => 1 [numpages] => 1 [is_archive] => [is_search] => [is_home] => [is_404] => [is_attachment] => [is_singular] => 1 [is_front_page] => [is_feed] => ) )
pagine specifiche
Annunciowp_the_query
396post_id: 63250
is_singular: 1




Trova soluzioni nel manuale