Napoli Cronaca

“Acquista” posto auto sulla strada pubblica da parcheggiatori abusivi, poi loro lo aggrediscono

Aveva acquistato – si fa per dire – un posto auto in strada per 500 euro da alcuni parcheggiatori abusivi ma quando ha rifiutato la restituzione dello spazio sulla pubblica via agli abusivi è stato aggredito. E’ quanto è successo ad un 28enne, una vicenda surreale che si è consumata nel centro di Napoli e che è finita con la denuncia dei carabinieri ai 4 aggressori.

Trasporta droga sullo scooter, tampona e insulta il conducente: gli finisce malissimo

Non solo trasportava droga ma insulta l’autista di un’auto che aveva tamponato con il suo scooter e finisce in manette. Già, perché l’uomo alla guida dell’auto tamponata era un poliziotto in borghese che in seguito alle ingiurie del “corriere” lo ha fermato e poi ha scoperto che trasportava droga; quindi è stato arrestato.