« Torna indietro

Portoferraio: arrestato un uomo per detenzione di stupefacenti

Pubblicato il 23 Giugno, 2022

Attività d’indagine di iniziativa da parte di personale della locale Squadra Volante e della Squadra Investigativa del Commissariato PS di Portoferraio svolta in quel di Campo Elba, in data 11 giugno 2022 portava alla denuncia in stato di arresto un uomo.

Lo stesso soggiornante presso una struttura alberghiera nel Comune di Campo nell’Elba(LI) deteneva una considerevole quantità di stupefacente tipo hashish e marijuana suddivisa in alcune dosi e panetti per un totale di gr. 402,44 lordi, del tipo marijuana occultata in due buste in cellophane termosaldate di cui una già aperta per un peso totale di gr. 509,7 lordi, nonché modiche quantità di stupefacente racchiuso in tre bustine in cellophane ovvero Cocaina (gr.1,18 lordi), MDMA (gr.3,20 lordi) e Ketamina ( gr.2,72 lordi  ). 
Giova precisare che l’ulteriore rinvenimento di un bilancino di precisone e di una cospicua somma di denaro in contanti, euro 750,00, per lo più  banconote di piccolo taglio, avvalorava l’ipotesi investigativa che il possesso dello stupefacente da parte dell’uomo fosse finalizzato allo spaccio  e che quindi la somma fosse il frutto di pregressa  specifica attività delittuosa.

Personale della Squadra Mobile di Novara, opportunatamente informato da questo Ufficio, effettuava la perquisizione domiciliare con esito negativo presso l’abitazione di residenza dell’uomo.

Alla luce di quanto sopra il soggetto veniva tratto in arresto e cosi come disposto dal P.M. di turno, Sost. Proc. Dr. Ezia MANCUSI, veniva successivamente tradotto presso la Casa di Reclusione di Livorno.

A seguito di convalida dell’arresto per il predetto, veniva disposto l’obbligo di dimora presso la sua residenza in quel di Novara.