« Torna indietro

Premiati al Lido gli “Ambasciatori d’Italia per il congressuale”

25.10.2021 – Un premio ai presidenti e ai delegati di enti, associazioni e società italiane (medico-scientifiche, accademiche e professionali) appartenenti a organismi internazionali che hanno scelto la Penisola per ospitare un grande congresso. I ‘Leoni d’Oro agli Ambasciatori d’Italia’ sono stati consegnati nel corso dell’omonima ‘Notte dei Leoni’, cerimonia tenutasi nel Palazzo del Cinema del Lido, alla presenza dell’assessore comunale al turismo Simone Venturini e con la partecipazione dell’assessore al Bilancio Michele Zuin. I due assessori hanno premiato i vincitori insieme alla presidente Federcongressi&eventi Alessandra Albarelli, l’associazione di categoria della congressistica.

Affinché un organismo internazionale possa valutare se organizzare un evento in una nazione serve che un membro del board ne avanzi la candidatura. Questo riconoscimento mira pertanto a incentivare i referenti istituzionali a promuovere l’Italia come sede di importanti congressi.

Il premio è stato assegnato a quattro medici: a Massimo Carlini, presidente della Società italiana di Chirurgia, a Roberto Verna della World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine, a Fabrizio Bruschi, presidente della Società italiana di Parassitologia e a Gabriele Siciliano della Società italiana di Neurologia.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore al Turismo Simone Venturini: “Grazie agli organizzatori e ai partecipanti a questo importante evento. È una settimana in cui i più importanti operatori della congressistica e i principali clienti sono al Lido e in giro per la nostra città. Al Comune ci impegniamo e stiamo lavorando per lo sviluppo del settore, il cosiddetto MICE, a Venezia e al Lido, che ben si presta a questo. Puntiamo a farlo crescere anche durante la stagione invernale, per evitare la stagionalizzazione dell’offerta turistica. In quest’ottica rientra anche l’investimento di 13 milioni di euro per realizzare entro il 2023 il nuovo centro congressi del Lido”.

La premiazione si è svolta al termine del VII Association Days, il workshop annuale del mercato congressuale, rinviato due volte a causa dell’emergenza sanitaria svoltosi a Venezia dal 21 al 23 ottobre. L’evento è stato promosso dalla società di marketing turistico Eureka MICE International e organizzato con Venezia Unica – Vela Spa e le principali aziende veneziane del settore. All’Association Days partecipano gli organizzatori di congressi per trovare possibili sedi di meeting e incontrare eventuali fornitori (ad esempio per il catering).

 “Il workshop è sbarcato quest’anno per la prima volta a Venezia in occasione dei 1600 anni della città, accolto con entusiasmo e un’adesione record di oltre 100 referenti di associazioni” spiegano gli organizzatori. “Un’opportunità per Venezia e in particolare per il Lido di promuoversi come sede di congressi. Il prossimo biennio 2022-2023 si preannuncia infatti come importante per il settore”. Per saperne di più: https://www.associationdays.com/

x