« Torna indietro

Reddito di cittadinanza, a Biella 6 progetti per la comunità

Pubblicato il 20 Ottobre, 2021

Oltre ai quattro PUC in fase di avvio che riguardano l’ambito sociale, sono sei i Progetti Utili alla Collettività che potranno partire presso il Comune di Biella. I progetti sono stati elaborati da diversi settori comunali e riguarderanno i seguenti ambiti: culturale, ambientale e tutela dei beni comuni.

I progetti a Biella

Il primo PUC “DUE BIBLIOTECHE IN CERCA DI… TE” prevede attività di riordino, verifica, digitalizzazione, partecipazione ad eventi da svolgersi presso le due biblioteche del Comune di Biella: Biblioteca Civica e Biblioteca Ragazzi “Rosalia Aglietta Anderi” Palazzina Piacenza. Questo PUC avrà durata fino al 31/10/2022 e coinvolgerà 4 persone.

Il Progetto “MI PRENDO CURA DEL MUSEO DEL TERRITORIO BIELLESE” avrà come data di termine il 30/09/2022 e coinvolgerà 2 persone. Si svolgerà presso il Museo del Territorio Biellese dove sono state programmate le seguenti attività: vigilanza, collaborazione e partecipazione alle attività proposte dagli Assessorati Cultura e Turismo, supporto a piccoli lavori di manutenzione ed alla preparazione di materiali didattici alla presenza di un operatore museale.

Un altro Progetto in fase di avvio, denominato “PRENDIAMOCI CURA DELLE AREE VERDI”, coinvolgerà 2 persone per un monte ore previsto di 16 ore settimanali. Terminerà ipoteticamente il 31 dicembre 2022 e prevede al suo interno diverse attività che riguardano la cura dei principali e più frequentati giardini pubblici, tra cui: pulizia, piantumazione e cura di ornamenti floreali.

Il PUC “CURIAMO L’ARREDO URBANO” interessa 2 volontari attraverso lo svolgimento di azioni sul territorio rivolte alla riqualificazione ambientale e delle strutture a servizio dei cittadini per un totale di 16 ore settimanali. Terminerà presumibilmente a dicembre 2022 e si svolgerà presso i giardini e spazi pubblici pedonali.

Il PUC “MANUTENZIONE E RIORDINO DEI CIMITERI” è dedicato a due cittadini per 16 ore settimanali fino a dicembre 2022. Le attività di manutenzione ordinaria di supporto agli operatori comunali dedicati si svolgeranno presso il Cimitero Urbano e altri 10 complessi cimiteriali. Tale progetto ha come finalità principali la conservazione dell’ambiente e la tutela delle strutture pubbliche.

Il progetto “SPORT INCLUSIONE E RIPRESA SOCIALE” riguarda l’ambito di tutela dei beni comuni e coinvolge al suo interno 2 volontari per 16 ore settimanali fino al 30/06/2022. Dovranno svolgere lavori di ordinaria manutenzione e pulizia presso gli impianti sportivi comunali (tra cui lo Stadio Pozzo Lamarmora), nonché partecipazione e collaborazione ad eventi e manifestazioni sportive promosse dal Comune.

Questi progetti coinvolgeranno 14 cittadini biellesi percettori di RdC (7 in carico al Centro per l’Impiego; 7 in carico ai Servizi Sociali).

Cinque di questi progetti, già approvati con DGC n. 86/2020 e non avviati precedentemente a causa dell’emergenza sanitaria, potranno finalmente essere caricati sulla piattaforma Ge.pi (Gestione Patto per l’Inclusione Sociale) ed essere attivati. La finalità comune dei PUC è la partecipazione alla vita attiva della comunità e la promozione del senso civico delle persone coinvolte.

Dei quattro progetti già approvati in precedenza, terminerà questa settimana il corso di sicurezza per i candidati, propedeutico all’inizio delle attività.

Leggi anche: BRICHERASIO, BIMBO SI CONFICCA UN CHIODO NEL PIEDE A SCUOLA