« Torna indietro

Reggina, pronto il primo colpo dell’era Aglietti

Pubblicato il 15 Giugno, 2021

La Reggina è pronta a mettere a segno il primo colpo dell’era Aglietti: si tratta del giovane Federico Ricci, attaccante classe 1994.

Di proprietà del Sassuolo, Ricci ha militato nel Monza nell’ultima stagione, trovando poco spazio. Con il contratto in scadenza al 30 giugno 2021, la Reggina è piombata sull’attaccante che avrebbe accettato la proposta del club amaranto. La firma potrebbe arrivare nelle prossime ore.

Nato a Roma, Ricci inizia a dare i primi calci al pallone nella scuola calcio di Roberto Muzzi, con lui il fratello gemello Matteo (attualmente calciatore dello Spezia).
L’esordio in Serie A per Federico arriva nel 2014, quando con la casacca della Roma subentra a Florenzi in occasione della sfida contro l’Atalanta.
Dal 2014 al 2016 veste la casacca del Crotone, collezionando 57 presenze e 12 reti. L’anno successivo passa al Sassuolo, club con il quale realizza 2 reti in 24 presenze. Dopo una breve parentesi al Genoa, torna a Crotone dove non trova molto spazio e nel 2019 approda al Benevento, siglando 2 reti in 26 presenze. Nell’ultima stagione ha militato nel Monza, collezionando solo 11 presenze.

Nel suo curriculum sono quindici le presenze con la maglia della Nazionale Under 20 e Under 21.

About Post Author

Skip to content