« Torna indietro

Rubrica NapulegnArt- Incontro col chitarrista napoletano Pasquale Ruocco: “La mia arte folgorata dal flamenco”

Secondo appuntamento con NapulegnArt, la rubrica dedicata ai giovani artisti partenopei.

Pubblicato il 30 Marzo, 2022

Per il secondo appuntamento con NapulegnArt abbiamo intervistato Pasquale Ruocco, chitarrista napoletano rimasto folgorato dal flamenco nel suo percorso artistico.

Ciao Pasquale, parlaci di te: chi sei, cosa fai, qual è la tua arte.

“Mi chiamo Pasquale Ruocco e sono un chitarrista, compositore
ed arrangiatore napoletano. Ho iniziato a suonare la chitarra
all’eta di nove anni per gioco, ero incuriosito da quello
strumento, curiosità che dopo pochi anni si è trasformata in una
grande passione per la musica che tutt’ora mi accompagna.

Ho frequentato il conservatorio diplomandomi in chitarra
classica prima e successivamente in composizione, ma
l’incontro artistico più folgorante della mia vita è stato quello
con il flamenco durante un viaggio in Spagna.

Fin da subito ho amato quella cultura, quel linguaggio musicale e quel modo
unico di suonare la chitarra, quindi mi sono trasferito in
Andalusia ed ho vissuto otto anni tra Siviglia, Cadice e Jerez de
la Frontera. Dopo questa esperienza sono tornato a Napoli dove
alterno l’attività di concertista classico e flamenco a quella
didattica”.

Cosa significa per te arte?

“Per me arte vuol dire mantenere sempre accesa la curiosità
verso linguaggi nuovi, sonorità e culture lontane dalle nostre,
vuol dire condivisione, vuol dire confronto con altri musicisti,
con gli allievi, con il pubblico”.

Quale messaggio esprimi con la tua arte?

“Quello che cerco di esprimere con la mia musica è proprio un
messaggio di incontro, di dialogo, mi piace pensare e vivere la
musica come un ponte immateriale che connette le persone,
favorendo uno scambio ed una crescita continua”.

Dove possiamo trovarti?

“Il mio studio di produzione musicale si trova a Giugliano in viale San Francesco d’assisi n 20.

Sui canali social mi trovate come:
Pasquale Ruocco su Facebook
Pasquale_ruocco su Instagram
Pasquale Ruocco su Telegram”.

x