« Torna indietro

Santa Teresa di Riva, ad agosto torna “Zabut”, il festival dei corti di animazione

Pubblicato il 30 Giugno, 2020

Si svolgerà dal 6 al 9 agosto la quinta edizione di Zabut International Animated Short-film Festival, che anche quest’anno si svolgerà nel parco della Villa Crisafulli Ragno di Santa Teresa di Riva (Messina).

Un traguardo importante per il festival, che rappresenta un punto di riferimento nel settore dei cortometraggi di animazione e che gli organizzatori, insieme all’amministrazione comunale di Santa Teresa di Riva guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice, hanno fortemente voluto nonostante l’emergenza coronavirus. 

L’associazione Taglio di Rema, promotrice del festival, comunicherà a breve gli accorgimenti che verranno predisposti per rispettare le norme sul distanziamento sociale e per far svolgere la manifestazione in piena sicurezza.

Anche per questa edizione il manifesto ufficiale di Zabut è stato realizzato dal grafico Antonello Mantarro. L’ idea nasce dalla ricerca dell’elemento che accomuna tutti gli autori che partecipano al festival, nonostante provengano da diverse nazioni e da differenti culture: ognuno di loro parte infatti da una matita in mano per dare origine a delle bozze. Una volta accesa la miccia creativa, questa schizza verso l’alto, veloce come un razzo, senza limiti, lasciando nell’aria una scia multicolor che, nell’immaginario dell’autore della locandina, rappresenta una metafora che indica, appunto, i diversi Paesi e i diversi stili comunicativi. 

Lo staff organizzativo di Zabut International Animated Short-film Festival è composto da: Cinzia Bongiorno, Nello Calabró, Carmelo Casale, Caterina Limardo, Antonello Mantarro, Stefania Pasquale, Marta Rigano, Cristina Totaro.

Skip to content