« Torna indietro

guardia costiera

Sub esce per un’immersione, ma per ore non si hanno sue notizie. Ritrovato in tarda serata

Pubblicato il 5 Luglio, 2022

Tanta paura, ma poi il lieto fine. Nella mattinata di ieri un sub era uscito per una battuta di immersione in solitaria da Sant’Isidoro, ma poi non era più tornato. Almeno fino a tarda serata, quanti è stato ritrovato a Santa Caterina. Sono state ore di grande paura ed ansia per i famigliari di un sub di Porto Cesareo. L’allarme è scattato quando l’uomo, esperto di immersioni, non ha fatto ritorno e non dava più notizie di sé. A quel punto era chiaro che l’uomo era disperso in mare. C’è già chi temeva il peggio, ma a quel punto si sono subito attivate le squadre per le operazioni di ricerca.

Operazioni coordinate dalla Guardia Costiera di Bari, iniziate nel tardo pomeriggio di ieri e che hanno visto impegnati i mezzi navali della Guardia Costiera di Gallipoli, un diving locale, un mezzo aereo dell’Aeronautica Militare ed un nucleo subacqueo dei Vigili del Fuoco. Alle 23.40 circa, poi, la bella notizia. Sono stati alcuni pescatori sportivi a ritrovare il subacqueo disperso al largo e lo hanno tratto in salvo. L’uomo, per fortuna, era in buone condizioni ed è stato sbarcato in porto a Santa Caterina di Nardò, per poi essere preso in carico dai sanitari del 118 per gli accertamenti del caso.