« Torna indietro

Terrore a Frattaminore, rapina un negozio armato di ascia medievale

In via Turati, decisivo l’intervento dei cittadini.

Pubblicato il 21 Maggio, 2022

Era già un sorvegliato speciale il 40enne che ha fatto irruzione in un negozio di prodotti cinesi di via Turati, a Frattaminore, armato di un’ascia da battaglia medievale per compiere una rapina.

Il titolare, nonostante lo spavento, ha reagito. Ne è quindi nata una colluttazione, che poteva finire in tragedia. Alcuni passanti, assistendo alla scena terrorizzati, hanno notato una pattuglia dei carabinieri di Sant’Antimo e ne hanno richiamato l’attenzione con ampi gesti.

I militari sono entrati nel negozio e sono riusciti a disarmare ed ammanettare l’uomo. Per il negoziante solo qualche lieve ferita, ritenuta guaribile in 5 giorni di riposo.

L’uomo, nativo di Caserta e residente a Frattaminore, è stato arrestato per rapina e sottoposto ai domiciliari, in attesa di giudizio.