« Torna indietro

Torino, San Giovanni: l’Arcivescovo Nosiglia consegna generi alimentari a 100 famiglie in difficoltà

Pubblicato il 21 Giugno, 2021

Prima della solenne celebrazione liturgica in occasione della festa patronale di San Giovanni Battista, l’Arcivescovo di Torino mons. Cesare Nosiglia incontrerà i rappresentanti di famiglie che vivono situazioni di fragilità sociale ed economica e distribuirà loro un segno di concreta vicinanza. Al termine dell’evento si recherà alla vicinissima Cattedrale per presiedere la celebrazione eucaristica delle 10.30.

L’appuntamento è fissato per il 24 giugno, alle ore 09.30, presso il chiostro interno del Seminario Metropolitano.

Verranno consegnati generi alimentari a lunga conservazione e materiale di intrattenimento per ragazzi a 100 famiglie in difficoltà che vivono nella zona centrale della città, identificate dalla rete dei servizi di carità diocesani e delle parrocchie Cattedrale Metropolitana, San Francesco da Paola, Santissima Annunziata, Madonna degli Angeli. Tra di essi anche alcuni anziani, disabili e nuclei familiari con la presenza di persone non autosufficienti.

L’organizzazione è curata da Caritas Diocesana e dal Banco Alimentare del Piemonte che, in questo modo, continuano l’iniziativa di distribuzioni mirate direttamente nei territori, a stretto contatto con il domicilio delle persone, iniziato durante la fase acuta del lock down. L’iniziativa è possibile anche grazie alla disponibilità dell’Ente Seminario Metropolitano.

Leggi anche: OPEN DAYS OVER18 AL VALENTINO: POSTI ESAURITI IN POCHI MINUT

Skip to content