« Torna indietro

Tragedia di Ravanusa, spiegata la causa del tremendo scoppio

Pubblicato il 18 Dicembre, 2021

Una bolla di gas innescata da una scintilla. È questa la causa della terribile esplosione avvenuta a Ravanusa che ha provocato la morte di nove persone e distrutto una frazione del paese siciliano. A renderlo noto il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio che ha spiegato la causa dell’esplosione. Rimangono ignote le cause della bolla stessa sulla quale stanno lavorando diversi magistrati.

Stanziati intanto 100mila euro per gli sfollati da parte del Comune e della Protezione Civile, pronti ad accogliere le famiglie che sono rimaste senza un tetto dopo il terribile scoppio.

Skip to content