« Torna indietro

Tragedia sfiorata nel Salento. Si ribalta col Doblò, salvato dai Vigili del Fuoco

Non solo l’incidente mortale della mattinata, purtroppo. Un altro incidente ha movimentato questo ultimo giorno del mese di Novembre. Il secondo grave sinistro giornaliero si è verificato intorno alle 12.30, sulla Tangenziale Est di Lecce, all’altezza dello svincolo per Brindisi. Per cause ancora tutte da chiarire, infatti, un Fiat Doblò rosso si è completamente ribaltato, terminando la sua corsa contro il muro all’altezza dell’imbocco della rampa. Imbocco che lo avrebbe immesso sulla Superstrada. Sono subito intervenuti sul posto gli uomini del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Lecce, oltre che i sanitari del 118. Grazie all’intervento dei primi, per fortuna, si è riusciti ad estrarre a fatica il conducente del Doblò dall’interno dell’abitacolo, dopo che vi era rimasto bloccato.

Tragedia sfiorata nel Salento, conducente accompagnato al Fazzi

Una volta estratto dalle lamiere, il conducente è stato affidato alle cure del 118 che lo hanno trasportato successivamente all’Ospedale Vito Fazzi di Lecce. L’uomo, ha riportato diverse ferite, ma per fortuna non sarebbe in pericolo di vita e si troverebbe all’interno del Pronto Soccorso del nosocomio leccese. Ancora una tragedia sfiorata nel Salento, quindi, in questa giornata davvero nera sulle nostre strade.

x