« Torna indietro

Treviso, approvato il progetto definitivo per la realizzazione della rotatoria tra via Zanella e viale Brigata Marche

Il Comune ha incontrato gli espopriandi della zona nord. Inizio lavori nei primi mesi del 2022

27.11.2021 – La Giunta comunale di Treviso ha approvato il progetto definitivo con dichiarazione di pubblica utilità e prosecuzione della procedura espropriativa per la realizzazione della nuova rotatoria tra via Zanella e viale Brigata Marche.

La rotatoria è stata progettata con un diametro di 25 metri per agevolare il transito dei mezzi pesanti nello Scalo Motta. La società AIM ha già concluso le modifiche ai sotto servizi del gas adattandoli alla nuova opera viaria.

Inoltre, è stata approvata la convenzione tra Comune di Treviso e Alto Trevigiano Servizi per la realizzazione del collettore fognario da collegare al depuratore che sarà realizzato dall’impresa vincitrice dell’appalto con il contributo della stessa ATS.

L’importo totale di lavori, la cui progettazione è stata realizzata da un raggruppamento che fa capo a MOB UP Srl, ammonta a 525mila euro.

«Per limitare il tempo di esproprio abbiamo incontrato gli espropriandi della zona nord che ci hanno garantito una fattiva collaborazione oltre alla possibilità di una transazione bonaria per velocizzare i tempi», sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Treviso, Sandro Zampese. «Le procedure di gara sono già iniziate e, salvo imprevisti, nei primi mesi del 2022 aprirà il cantiere. Ringrazio i consiglieri comunali di maggioranza che hanno collaborato e seguito il progetto interfacciandosi quotidianamente con i cittadini del quartiere di Selvana».

x