« Torna indietro

Twitch, attacco hacker: codice sorgente e guadagni noti on line

Pubblicato il 6 Ottobre, 2021

Chi ha un account Twitch farebbe bene ad attivare l’autentificazione a due fattori e modificare la propria password. La piattaforma, come è noto, è molto seguita. Propone contenuti in diretta, i cosiddetti live streaming: si tratta, soprattutto, di contenuti attinenti ai videogiochi. A questo livello, sempre più collaborazioni si intrecciano.

Ma Twitch è rimasto vittima di attacco hacker: sono comparsi in rete miriadi di dati, relativi alla piattaforma e a coloro che la abitano, per uno dei leak (cioè fughe di dati), di maggiori proporzioni che si ricordino. L’hacker, naturalmente, è rimasto anonimo. I file trafugati sono presto finiti su 4chan, che ospita commenti e immagini: garantendo, appunto, l’anonimato. Parliamo di una cartella da 125 GB, contenente codice sorgente, diversi servizi interni, client dell’app; ma anche compensi all’attivo dei vari streamer, dal 2019 a oggi.
A rischio, alla mercé di tutti, anche le informazioni relative a un nuovo client degli Amazon Game Studios: si tratta di Vapor, che sarà uno store digitale molto simile a Steam, nel multiforme mondo dei videogiochi. Lo scopo dell’attacco era contrastare la piattaforma streaming di Amazon. In merito ai dati degli utenti, ancora nulla è noto.