« Torna indietro

Val Camonica

Ritrovato Domenico privo di vita. Era scomparso domenica in Val Camonica

Il giovane di Grottaminarda era in Val Camonica per lavoro

Domenico, il 33enne originario di Grottaminarda è stato trovato ma privo di vita.

Dopo cinque giorni di intenso lavoro di ricerca tra le valli e le montagne della Val Camonica da parte di squadre miste di ricerca e soccorso tecnico, il corpo del giovane di Grottaminarda è stato rinvenuto esanime.

Domenico Carrara si trovava tra Berzo Inferiore e Bienno per lavoro e si era subito fatto apprezzare anche lì per la sua intelligenza e la sua cultura.

Per Grottaminarda si tratta della gravissima perdita di un giovane mite, di una mente brillante ed acuta.

Un dolore immenso per i tanti che lo hanno conosciuto e amato di quell’amore vero che solo le anime belle sanno ispirare.

“Abbiamo sperato fino all’ultimo in un epilogo diverso – spiega con grande dispiacere il sindaco, Angelo Cobino – Quando mi ha chiamato il sindaco di Bienno per comunicarmi la notizia, sono rimasto profondamente addolorato. E lo stesso sentimento sta colpendo l’intera comunità di Grottaminarda”.

Il sindaco di Grottaminarda, ancora una volta ci tiene a mostrare la sua gratitudine al sindaco di Bienno: “rinnoviamo il ringraziamento nei confronti del sindaco, della comunità di Bienno – prosegue il sindaco Cobino – e di tutti i volontari ed esperti delle squadre di ricerca che hanno lavorato ininterrottamente da domenica mattina per ritrovare il nostro Domenico”.

33 anni, laurea in Lettere e Filosofia alla Federico Secondo di Napoli, Domenico stava preparando una tesi su Umberto Eco per la specialistica in Filologia all’Università di Fisciano.

Scrittore di narrativa e di poesia aveva al suo attivo diverse pubblicazioni, collaborava anche con testate giornalistiche web.

x