« Torna indietro

Senza categoria

(Video Rapina) Ostia, rapinatori seriali arrestati dalla Polizia mentre rapinavano l’ennesima farmacia

Pubblicato il 27 Novembre, 2021

Si indaga su altri 9 recenti episodi avvenuti nella zona di Ostia

Poche ore fa gli investigatori della Polizia di Stato del X Distretto “Lido di Roma” sono riusciti ad arrestare la coppia dei rapinatori seriali che da settembre terrorizzava il litorale romano e l’entroterra colpendo per lo più farmacie ma anche supermercati e tabaccherie.

YouTube video

I poliziotti, dopo una serie di accertamenti e soprattutto usando la loro conoscenza del territorio, hanno individuato in Z.A., 43enne e M.R. , 44enne, entrambi residenti sul litorale laziale, quali possibili responsabili di diverse rapine avvenute in rapida sequenza ad Ostia ed Acilia dalla metà di settembre. Gli investigatori hanno iniziato a monitorare loro e  l’auto con cui solitamente si spostavano i 2 sospetti. Nel tardo pomeriggio di ieri i 2 uomini, usando proprio l’auto in questione, ignari di essere seguiti dagli agenti, si sono diretti a Roma in piazza Filippo Andrea Doria.

M.R. , che era alla guida della citycar, è rimasto in macchina con il motore acceso, mentre Z.A. è entrato in una farmacia li ubicata e, sotto la minaccia di un coltello, si è fatto consegnare dalla cassiera  785 euro. I poliziotti, per garantire anche la sicurezza dei cittadini, hanno bloccato entrambi i rapinatori ancor prima che Z.A. , con il mano il coltello ed i soldi, raggiungesse l’auto con il complice.

M.R. e Z.A. , già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati condotti presso gli uffici di polizia e poi, dopo gli atti di rito, sono stati accompagnati in carcere a disposizione della magistratura. Il coltello usato per la rapina, un modello completamente in acciaio lungo 23 cm, è stato sequestrato così come l’auto.   

Oltre alla rapina alla farmacia della Magliana, l’attenzione degli investigatori è concentrata su altri 9 episodi criminali in danno di 5 farmacie, 3 supermercati ed una tabaccheria. 

Skip to content