« Torna indietro

Giugno 2020, gravi episodi in città: parla il PD

Gravi episodi in città. Se ci è consentito, suggeriamo a Sindaco e Giunta, visto che non si tratta solo di trovare misure di sicurezza, di affrontare il tema andando ad esaminare le condizioni del tessuto sociale e culturale che sta alla base di questi comportamenti.


Gravi episodi in città. I gravi episodi che si verificano da tempo nella nostra città e che sono culminati nel pestaggio di alcuni ragazzi da parte di un “branco” di altri non possono lasciare indifferenti la nostra comunità. 

I titolari del “Barrino” si sono mossi con un’importante azione dimostrativa per attirare l’attenzione sul problema e coinvolgere la città tutta nel denunciare quanto sta accadendo ma anche nel coinvolgere altri esercenti, le forze dell’ordine e l’Amministrazione.

Gravi episodi in città. “Se ci è consentito, suggeriamo a Sindaco e Giunta…”

Gravi episodi in città. Se ci è consentito, suggeriamo a Sindaco e Giunta, visto che non si tratta solo di trovare misure di sicurezza, di affrontare il tema andando ad esaminare le condizioni del tessuto sociale e culturale che sta alla base di questi comportamenti.

La prima richiesta che facciamo è quella di sollecitare la convocazione del tavolo della sicurezza in Prefettura, perché in questo momento il bisogno più urgente è quello di garantire maggiore sorveglianza del territorio.

La presenza di Forze dell’ordine può essere senza dubbio un deterrente per chi in maniera vigliacca usa la prepotenza nei confronti dei più deboli, i nostri ragazzi e ragazze devono essere tutelati dai violenti e devono potersi muovere in città in piena sicurezza e serenità.

Piombino: Marina

A seguire, se come detto da più parti questi ragazzi sono conosciuti, non possiamo non pensare ad un coinvolgimento dei servizi sociali e della scuola per poter intervenire, anche investendo risorse economiche e umane, con percorsi specifici; perché la sicurezza non si fa solo con le telecamere e la vigilanza ma si fa soprattutto con la programmazione di interventi mirati a salvaguardare e migliorare le condizioni sociali dei cittadini e dei ragazzi, imparando anche da realtà dove queste situazioni sono già state affrontate.

Gruppo Consiliare Partito Democratico
Gruppo Consiliare Con Anna per Piombino

x