« Torna indietro

Tenta di sfuggire ai controlli della polizia di Latina, in manette spacciatore

Un comportamento più che sospetto. La volontà di occultarsi alla vista delle forze dell’ordine. Ma non è servito. E’ successo nella zona della nuove autolinee dove i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Latina stavano svolgendo servizi di controllo del territorio. L’uomo, alla vista della pattuglia, mostrava segni di nervosismo e tentava di eludere i poliziotti nascondendosi dietro un cespuglio. 

La cosa non sfuggiva agli agenti che procedevano alla sua identificazione; l’uomo, restio a fornire le proprie generalità, veniva indagato in maniera più approfondita. La seguente perquisizione personale permetteva ai poliziotti di rinvenire, occultata nello slip dell’uomo, una notevole quantità di eroina. La droga, circa 12 grammi, era già suddivisa in 50 dosi confezionate in cellophane e lascia presupporre fosse destinata ad una avviata attività di spaccio nel mercato della droga del capoluogo pontino. 

L’uomo, identificato come H. J., nato in Tunisia nel 1978, è stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Al termine delle rituali formalità, come disposto dal P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Latina, Dott. Miliano, l’uomo è stato ristretto nelle Camere di Sicurezza della Questura di Latina in attesa del processo per direttissima.

x