« Torna indietro

movida

Movida, arrestato pusher in Largo San Giovanni Maggiore

Lo spaccio nella movida cittadina. L’emergenza droga è sempre al centro dell’attenzione delle forze dell’ordine che stanno intensificando i controlli sul territorio. E proprio in questo senso si registra un altro piccolo successo da parte dei Carabinieri in Largo San Giovanni Maggiore dove è stato operato l’arresto per spaccio di un giovane del quartiere Montecalvario a Napoli, già noto alle forze dell’ordine.

Gli uomini dell’Arma, con una tecnica già adottata in passato, in borghese tra la folla, hanno ben presto individuato la persona sospetta che stava già parlando con il suo “potenziale” cliente. A quel punto sono intervenuti i militari, facendo scattare le manette.

Processato, condannato e in libertà con il beneficio della sospensione condizionale della pena

Nelle tasche della persona fermata hanno trovato 8 involucri di cellophane termosaldati contenenti cocaina.

La persona arrestata per spaccio di stupefacente è stato già giudicato nelle aule del tribunale di Napoli che lo ha condannato a 9 mesi di reclusione con il beneficio della sospensione condizionale della pena. Per l’acquirente una segnalazione alla Prefettura quale assuntore di droga.

x