« Torna indietro

medicina, laureati

Caserta, i primi laureati con abilitazione immediata di medico

I primi laureati postCovid in Medicina a Caserta in un’aula reale e non virtuale diventa elemento di conquista per un vero ritorno alla normalità. E l’evento, perché tale è diventato, è stato commentato con grande soddisfazione dal professore Marcellino Monda, presidente del Corso di laurea di Medicina di Caserta.

Il ritorno alla normalità, laureati in un’aula reale e non virtuale

«Il nuovo ordinamento di studi per diventare medico coinvolge anche l’Ordine professionale, per proiettare il neolaureato nel mondo del lavoro tanto è vero che la dottoressa Erminia Maria Bottiglieri, in rappresentanza dell’Ordine professionale dei medici-chirurghi della provincia di Caserta, ha partecipato alla seduta di laurea per convalidare il tirocinio formativo pratico, che, secondo le nuove normative, è svolto durante il corso di studio universitario. Pertanto, la laurea è immediatamente abilitante ed il laureato può subito esercitare la professione medica, previa iscrizione all’Ordine professionale. Non esiste più l’esame di abilitazione con un risparmio di tempo di vari mesi».

Complessivamente sono stati nove i laureati nella seduta e fino al 31 luglio saranno in totale 90. La seduta di laurea si è svolta nell’aula magna del complesso didattico di via Arena.

Edizioni

x