« Torna indietro

In foto: Antonella Sberna, assessore ai servizi sociali e alle politiche per la famiglia Comune di Viterbo

POVERTÀ ESTREME, PARTONO LE AZIONI DEL FINANZIAMENTO A VITERBO

Individuazione di un partner di progetto per la gestione del servizio di housing first e housing led, online l’avviso pubblico.

Domande entro il prossimo 7 agosto

Individuazione di un partner di progetto per la gestione del servizio di housing first e housing led, online l’avviso pubblico.

A darne notizia è l’assessore ai servizi sociali Antonella Sberna. Il Comune di Viterbo, in qualità di capofila del distretto socio sanitario Vt3, intende procedere all’individuazione e al coinvolgimento, in qualità di partner, di un soggetto no profit, che già opera a favore dei senza fissa dimora e che possa garantire specifici servizi, indicati nell’avviso.

Destinatari dei servizi sono le persone senza fissa dimora, in condizione di grave marginalità e povertà estrema. L’affidamento riguarderà la gestione di due modalità di accoglienza, a diversa intensità assistenziale: l’accoglienza emergenziale e l’accoglienza prolungata.

“Partono le azioni concrete del progetto legato alle povertà estreme finanziato dal Ministero – ha spiegato l’assessore Sberna –. Si tratta di un avviso per il reperimento degli spazi necessari alle azioni di housing sociale e pronta emergenza. Seguirà il progetto di presa in carico globale della persona, attraverso un’azione integrata tra servizi territoriali, sociali e sanitari, per persone in condizione di gravissima povertà. Un traguardo importante in un momento così delicato e difficile, con molte difficoltà dal punto di vista sociale, anche a seguito delle conseguenze economiche legate al covid, e un progetto innovativo che il Comune di Viterbo, insieme al distretto socio sanitario Vt3, aveva avviato lo scorso anno e che finalmente potrà vedere la luce e la piena operatività nei prossimi mesi”. 

L’istanza di partecipazione, unitamente ai documenti da allegare, dovranno pervenire entro le ore 23,59 del prossimo 7 agosto mediante pec all’indirizzo protocollo@pec.comuneviterbo.it .

x