« Torna indietro

casi

Italia nella morsa del Covid, 11.705 casi. Situazione critica in Lombardia, 3mila contagi

Italia nella morsa del Covid con 11.705 casi e i tamponi in calo, 146mila ben 20mila in meno di ieri. Situazione critica in Lombardia dove si sono avuti 3mila nuovi contagi. Dunque ancora in aumento i casi di Covid nelle ultime 24 ore secondo il bollettino del Ministero della Salute. Rispetto a ieri, quando si era sfiorata quota 11mila (10.925), sono 780 in più. I decessi sono stati 69, in aumento rispetto ai 47 di ieri. I tamponi sono stati 146mila, in calo di circa 20mila rispetto a ieri.

Lombardia: situazione critica

Sono quasi 3.000 i casi in Lombardia mentre i ricoveri sopra quota 1.000. Tutti in salita i dati della pandemia in Lombardia: i nuovi casi sono 2975 con 30.981 tamponi per una percentuale pari al 9,6%., mentre ieri c’erano stati 2.664 nuovi positivi con 29.053 tamponi (9.1%). Salgono i ricoveri in terapia intensiva (+14, 110 in totale).

Frena la Campania, 1.376 casi rispetto ai 1.410 di ieri

Si blocca l’incremento in Campania Secondo l’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi su 14.256 tamponi (ieri 14.704) si sono registrati 1.376 positivi (1.321 asintomatici, 55 sintomatici) rispetto ai 1.410 precedenti. Ci sono due morti mentre i guariti sono 199.

In Veneto contagi più alti di questa seconda ondata

Il Veneto registra l’aumento più alto di contagi Covid in questa seconda ondata del virus, con 800 nuovi contagiati in 24 ore. Il numero di infetti dall’inizio dell’epidemia (compresi guariti e vittime) sale a 35.851. Lo afferma il bollettino della Regione. Si contano anche 9 decessi.

Edizioni