« Torna indietro

Dissesto idrogeologico, in gara la realizzazione della via di fuga del quartiere “Terravecchia” a Mussomeli

Una via di fuga per il quartiere “Terravecchia” di Mussomeli, nel Nisseno, è quanto cantierato dall’Ufficio regionale contro il dissesto idrogeologico. “Terravecchia” è il più popoloso tra i quartieri del centro storico di Mussomeli, ma è privo di un sicuro collegamento con il resto del territorio del Comune

Una via di fuga per il quartiere “Terravecchia” di Mussomeli, nel Nisseno, è quanto cantierato dall’Ufficio regionale contro il dissesto idrogeologico. “Terravecchia” è il più popoloso tra i quartieri del centro storico di Mussomeli, ma è privo di un sicuro collegamento con il resto del territorio del Comune. Collocato nella parte est del paese, ricade in una zona assai sensibile al rischio sismico e, proprio per tale ragione, diventa indispensabile dotarlo di una via di fuga. La struttura regionale ha pubblicato la gara per affidare allargamento e completamento della stradella esistente. Per i lavori è stato stanziato un budget di circa 600mila euro e la scadenza è fissata al 21 gennaio 2021. Con la nuova strada sarà eliminato il doppio senso in via Barcellona e sarà inoltre realizzato un parcheggio per i mezzi di soccorso. Sempre a Mussomeli si stanno completando lavori di consolidamento sulla Rocca Annivina, finanziati sempre dall’Ufficio anti dissesto idrogeologico.

Edizioni

x