« Torna indietro

Ryanair fa base a Treviso

Dal prossimo 30 marzo 2021 Treviso diventerà base Ryanair, con 45 rotte (6 nazionali e 39 internazionali) sulle 60 totali del Veneto e 18 nuovi voli (3 nazionali, 15 internazionali), comprese le destinazioni leisure e business come Alghero, Alicante, Francoforte-Hahn, Paphos, Pescara, Riga, Tel Aviv, Salonicco e Trapani.

Dal prossimo 30 marzo 2021 Treviso diventerà base Ryanair, con 45 rotte (6 nazionali e 39 internazionali) sulle 60 totali del Veneto e 18 nuovi voli (3 nazionali, 15 internazionali), comprese le destinazioni leisure e business come Alghero, Alicante, Francoforte-Hahn, Paphos, Pescara, Riga, Tel Aviv, Salonicco e Trapani.

Avere una data, il 30 marzo 2021 e una nuova base Ryanair a Treviso mi ha riempito di gioia. Questa mattina, sia dal presidente di Save Marchi sia dal Ceo di Ryanair Wilson ho sentito grande fiducia e voglia di ripartire – Scrive il sindaco Mario Conte sulla sua pagina Facebook -. L’arrivo del vaccino e la consapevolezza che la pandemia avrà una fine ha permesso di compilare l’agenda con un sacco di opportunità in più per Treviso e il suo territorio. Oltre alle nuove tratte che ci inseriscono in un contesto internazionale di prim’ordine, la base della compagnia aerea (con due aerei fissi a Treviso) porterà a soggiornare fra le 100 e le 120 persone al giorno. Per non parlare del rilancio del turismo che vedrà Treviso punto di partenza privilegiato per raggiungere anche le altre meraviglie della Marca. Credetemi, questa notizia è una boccata d’ossigeno per tutti i settori e tutti i comparti.

La speranza è che l’emergenza epidemiologica possa dare una tregua ad un settore falcidiato dal Covid, con l’auspicio che il Canova torni ad essere un aeroporto di riferimento anche per chi vorrà visitare il sito Unesco del paesaggio delle colline di Conegliano e Valdobbiadene che si potranno raggiungere in poco tempo noleggiando un’autovettura o raggiungendo l’Alta Marca Trevigiana con i mezzi pubblici.

Edizioni

x