« Torna indietro

Covid 10 aprile, curva stabile. AstraZeneca, altro caso sospetto: muore avvocato 45enne. In arrivo dosi di J&J

Dai dati del Bollettino del Ministero della Salute, in Sicilia, nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati 1.229 nuovi casi di coronavirus. Ci sono da registrare 14 persone decedute. 26.229 i tamponi processati; tasso di positività al 4.68%.

Dai dati del Bollettino del Ministero della Salute, in Sicilia, nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati 1.229 nuovi casi di coronavirus. Ci sono da registrare 14 persone decedute. 26.229 i tamponi processati; tasso di positività al 4.68%. Leggi il Bollettino di ieri

1.316 pazienti sono ricoverati in ospedale (ieri erano 1.317) di cui 164 in terapia intensiva (erano 168).

La distribuzione nelle province: Palermo 433 nuovi casi, Catania 205, Siracusa 159, Agrigento 114, Messina 114, Caltanissetta 80, Trapani 53,
Ragusa 51, Enna 20.

ULTIMORA: Vaccini: Musumeci annuncia Johnson&Johnson in Sicilia per metà aprileLeggi l’articolo

Ancora un caso sospetto di trombosi dopo vaccino Astrazeneca: Dichiarazione di morte cerebrale per avvocato 45enne

È stata dichiarata la morte cerebrale dell’avvocato Mario Turrisi, 45 anni, originario di Tusa in provincia di Messina. L’avvocato era ricoverato da domenica scorsa in condizioni disperate al Policlinico “Gaetano Martino” di Messina dopo essere stato colpito da una trombosi; poche settimane prima, aveva ricevuto la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Si tratta del secondo decesso con modalità simili a Messina, infatti, la scorsa settimana era morta per una trombosi cerebrale l’insegnante Augusta Turiaco, anche lei messinese, di 55 anni, e anche lei vaccinata con AstraZeneca.

La situazione in Italia. Sono 17.567 i nuovi casi di coronavirus (ieri erano stati 18.938). 344 le persone decedute (ieri 718, anche se sul totale erano incluse 258 persone decedute inserita dalla Sicilia e riferite però a mesi precedenti). 320.892 i tamponi effettuati (ieri i test erano stati 362.973), il tasso di positività sale al 5,4%, ieri era del 5,2%.

Edizioni

x