« Torna indietro

labrador

San Giovanni Galermo, preso uno spacciatore a seguito di un controllo domiciliare

La Polizia di Stato ha arrestato il pluripregiudicato catanese V. F. (classe 1972) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lo scorso 10 giugno, personale del Commissariato di Nesima, a seguito di perquisizione domiciliare, in zona di San Giovanni Galermo, traeva in arresto il predetto V. F., con precedenti specifici, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con provvedimento emesso dal Tribunale – Sezione G.I.P. di Ragusa, per essere stato colto nella flagranza con della sostanza stupefacente.

L’uomo, infatti, veniva trovato in possesso di 250 dosi di cocaina e di marijuana, nonché di materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente; le dosi opportunamente suddivise e pronte per la vendita al dettaglio, in altrettanti sacchetti di cellophane trasparenti per complessivi 250 gr. circa.

La sostanza stupefacente, opportunamente analizzata dal laboratorio tossicologico forense dell’università di Catania, risultava essere cocaina e marijuana.

Notiziato il P.M. di turno disponeva la traduzione del V. F. presso la propria abitazione, fissando nella giornata di ieri, l’udienza per il giudizio direttissimo, all’esito del quale il giudice convalidava l’arresto e disponeva a suo carico la misura degli arresti domiciliari, con la modalità del braccialetto elettronico.

Il V. F., pertanto, veniva sottoposto alla predetta misura e accompagnato presso il proprio domicilio a disposizione dell’A.G.

x