Catania notizie

Non associare articoli solo a questa categoria, bisogna SEMPRE associarli anche a qualche altra sottocategoria di città (Es.: Catania Sport, Catania Politica ecc)

Teatro Stabile, si riparte con cartellone ‘Evasioni’

Riparte il Teatro Stabile di Catania, il 18 maggio, con il cartellone ‘Evasioni’ che prevede cinque spettacoli: uno nella Sala Verga e quattro nella Corte Mariella Lo Giudice di Palazzo della Cultura nel rispetto delle norme anti Covid. “Il governo ha deciso di riaprire cinema e teatri il 26 aprile nelle zone gialle del Paese – ha sottolineato la direttrice Laura Sicignano – .

Pietre scagliate da motopesca turco contro peschereccio di Mazara del Vallo

Un peschereccio della flotta di Mazara del vallo, il Michele Giacalone, è stato assaltato da un motopesca turco mentre si trovava in acque internazionali. La notizia è stata diffusa dall’Ansa e confermata dall’armatore Luciano Giacalone che si è recato in Capitaneria di Porto per denunciare il lancio di pietre e altri oggetti contro il peschereccio mazarese.

Catania, aggiudicata la gara d’appalto per le spiagge libere comunali con nuovi servizi

Ulteriori facilitazioni per l’accesso dei diversamente abili alle strutture balneari, attività di animazione, miglioramento delle strutture esistenti con altri spazi giochi per bambini, sensibilizzazione alla raccolta differenziata dei rifiuti, aree di sgambetta mento per cani in tutti e tre gli spazi comunali, ma anche altri servizi completamene nuovi, come il wifi sugli spazi sabbiosi per l’accesso alla balneazione.

Migranti – Assessore Scavone convoca commissione della Conferenza delle Regioni

«Una vera e propria emergenza sociale che va affrontata in sede nazionale, come il presidente Musumeci ha più volte ribadito al governo centrale, perché la Sicilia non può essere lasciata sola a gestire le migliaia di migranti che da qualche giorno continuano a sbarcare sulle coste isolane». Afferma Antonio Scavone, coordinatore della commissione immigrazione, il quale ha convocato per mercoledì prossimo alle 11:30 una Conferenza delle Regioni per affrontare il problema.

Migranti – Musumeci: “Ipocrisia di Roma e Bruxelles farà altri morti in mare”

A seguito dello sbarco di oltre duemila migranti sulle coste di Lampedusa avvenuto nel week-end, il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, tramite il rilascio di un comunicato stampa ha dichiarato: “Non è con le sole buone volontà che si risolve il dramma umano dei migranti nel Mediterraneo. Tutti sanno che nelle prossime settimane moriranno altri innocenti (quasi sempre donne e bambini) nel loro disperato viaggio verso le coste siciliane, ma nessuno muove un dito, né a Roma, né a Bruxelles. A gestire questa infinita tragedia hanno lasciato la Sicilia, Lampedusa in testa, con i nostri sanitari, i nostri volontari e i pochi uomini in divisa. Ho chiesto di incontrare il ministro dell’Interno per rinnovare, con il sindaco dell’isola, il nostro appello: Roma punti i piedi con l’Unione europea e pretenda subito la solidarietà più volte invocata dal Pontefice: tutto il resto è vergognosa ipocrisia”.

Catania, Covid, chiuse due palestre a Riposto e Fiumefreddo

I militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Catania, nella settimana appena trascorsa, hanno collaborato con le altre forze di polizia, coordinate dalla locale Questura, per garantire l’attuazione delle misure della Regione siciliana e del Governo disposte per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e prevenire l’ulteriore diffusione dei contagi.

Catania, fondi UE, entro l’anno i lavori per rigenerare la circonvallazione

Quindici anni dopo i lavori di riqualificazione della circonvallazione con l’eliminazione dei semafori, la giunta Pogliese ha previsto un intervento di messa in sicurezza e innovazione della Circonvallazione di Catania dell’importo complessivo di 4 milioni di euro, allo scopo di eliminare i tanti pericoli di un’arteria sempre trafficata e purtroppo spesso percorsa a velocità elevata.

Lungomare, buona la prima domenica di Maggio senza auto. Pedonalizzata anche strada del Caito

Il Lungomare di Catania completamente a disposizione dei cittadini in questa domenica di maggio e per tutte le altro domeniche del mese, segna un altro passaggio nella prospettiva della normalità che auspichiamo, grazie alla condotta responsabile di molti catanesi che ne hanno approfittato, soprattutto in mattinata, per passeggiare, correre e andare in bici nella massima sicurezza e senza creare assembramenti grazie ai controlli delle forze dell’ordine che avevamo concordato nei giorni scorsi con il Prefetto e il Questore, a cui va la mia gratitudine per la costante azione di impulso e coordinamento nella tutela dei cittadini”.

Cantieri regionali di lavoro, ecco le modalità per l’iscrizione: requisiti e dove inviare la domanda

A partire da oggi, lunedì 10 maggio, saranno riaperti i termini per permettere ai cittadini senza occupazione di iscriversi alle graduatorie dei Cantieri regionali di lavoro. Di seguito si riportano le informazioni principali riguardanti l’iniziativa del governo Musumeci e il nuovo bando portato avanti dall’assessorato regionale al Lavoro, alle politiche sociali e alla famiglia guidato da Antonio Scavone.

Edizioni

x