Catania attualità

Barbara D’Urso, preso lo stalker che la perseguitava: è un 35enne di S. Maria di Licodia

Usava lo pseudonimo “Baci solari” e diceva di essere “il figlio adottivo della D’Urso”. Un messaggio che ripeteva centinaia di volte sui social delle trasmissioni della presentatrice Mediaset, fino ad arrivare alle testate giornalistiche per “lanciare” il suo finto scoop, fino ad arrivare ai reali parenti della Barbara nazionale.

Palagonia, “trasporto disabili” avviso pubblico – ecco come presentare richiesta

Il servizio intende garantire alle persone disabili, o in situazioni di particolare necessità terapeutiche e che non sono in grado di servirsi dei normali mezzi pubblici, di raggiungere strutture ovvero, centri di cura e riabilitazione, e conseguente ritorno al proprio domicilio. Il servizio per il trasporto di persone disabili sarà attuato con l’uso di automezzi idonei a tale scopo e mediante personale qualificato.

Catania, giunta delibera bando uso condiviso monopattini elettrici

Fino a mille monopattini elettrici, a utilizzo condiviso per sviluppare le forme di mobilità sostenibile, attraverso una flotta geolocalizzata messa a disposizione dei cittadini da società private, tramite App e a prezzi contenuti. La giunta comunale presieduta da Salvo Pogliese ha deciso di attivare politiche di mobilità a due ruote con propulsione elettrica, già diffuse in altre città, attivando per questo un sondaggio preliminare di mercato.

Via Castromarino, deliberato un contributo di tremila euro per le famiglie sfollate

Disco verde della giunta comunale presieduta da Salvo Pogliese alla concessione di un contributo straordinario di 3000 mila euro “una tantum”, finalizzato a sostenere le spese a sostegno di un affitto di un nuovo alloggio, per la durata di un anno, a quei nuclei familiari sfollati dall’immobile di via Castromarino che non hanno usufruito delle altre agevolazioni messe in campo dall’assessorato ai servizi sociali guidato da Giuseppe Lombardo e adottati dal consiglio comunale con la modifica al regolamento di assistenza economica

Rete Civica della Salute, un Codice etico per i 18 Comitati consultivi delle aziende sanitarie siciliane

È stato approvato ed è “esecutivo ed applicabile a tutti gli effetti” il Codice etico della Conferenza e dei Comitati consultivi delle Aziende sanitarie della Regione Sicilia. “Si gettano le basi – ha dichiarato il presidente della Conferenza dei Comitati, avv. Pierfrancesco Rizza – per lavorare assieme con regole giuste e chiare per tutti”.

Edizioni

x