« Torna indietro

Torino-Reggina, 13 giugno 1999: al Delle Alpi si festeggia la Serie A

Era il 13 giugno del 1999 quando la Reggina conquistava per la prima volta la Serie A. Era la Reggina di Francesco Cozza, Tonino Martino, Lillo Foti, Gabriele Martino e Franco Iacopino. Era la Reggina che da Torino a Piazza del Popolo mostrava all’Italia intera il reale significato della regginità, quella bella, quella pura e legata al calcio. Una Reggina che ha regalato alla città di Reggio Calabria dei momenti di gloria, di emozioni.

Il Delle Alpi completamente invaso da colori amaranto e granata, ventimila tifosi giunti da Reggio Calabria per vivere il sogno. Il Torino già promosso in Serie A. Una festa condivisa con i granata al triplice fischio, quando le reti di Tonino Martino e Francesco Cozza sancirono la matematica promozione nella massima serie.

Oggi, 22 anni dopo. Quell’invasione di campo è ancora STORIA. Ogni anno, Reggio Calabria e la Reggina festeggiano la prima volta, quella che si non si scorda mai.

E non è un caso che i protagonisti di quella partita, Cozza e Martino, abbiano deciso di abbracciare la città di Reggio Calabria per la vita, legandosi ad un amore sbocciato 21 anni fa e mai finito.

x