« Torna indietro

grottaminarda

“Dammi i soldi o do fuoco all’edicola”, arrestato 43enne di Torre del Greco

L’aggressore è stato fermato prima che la situazione degenerasse.

I carabinieri della sezione Radiomobile della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per estorsione A.M., 43enne del posto con precedenti penali.

L’uomo ha iniziato ad inveire contro un edicolante del posto, pretendendo del denaro e minacciando di dare fuoco all’intero negozio se non avesse accettato la sua richiesta.

Il commerciante non ha ceduto dinanzi alle minacce dello squilibrato, anzi ha prontamente chiamato i carabinieri che sono interventi dopo poco tempo.

I militari, prima che la situazione potesse degenerare, sono riusciti a bloccare il 43enne che attualmente è in attesa di giudizio.

Continuano a verificarsi episodi del genere su tutta Napoli e provincia, dando la percezione ai negozianti ed agli stessi cittadini di vivere in una sorta di Far West.

Le forze dell’ordine fanno sicuramente il loro dovere e lo fanno anche bene, ma hanno bisogno di un maggiore supporto per frenare questi episodi di micro-criminalità, ai quali vanno aggiunte le continue risse tra baby gang giovanissimi che possono avere conseguenze gravissime.

x