« Torna indietro

Acciaierie d’Italia: ‘Nessuna ripercussione su qualità aria per marcia AFO2’

Pubblicato il 1 Febbraio, 2022

A seguito della recente diffusione da parte di terzi sui social media di notizie inerenti presunte emissioni nocive provenienti da AFO2, Acciaierie d’Italia ha condotto una puntuale analisi sui dati di monitoraggio della qualità dell’aria forniti dalla rete di ARPA Puglia. L’esame ha evidenziato concentrazioni giornaliere di tutti i principali parametri in linea con i valori storici del mese senza nessuna variazione attribuibile alla operatività di AFO2. (Comunicato stampa Acciaierie d’Italia)

x