« Torna indietro

Fonte immagine: en.sat24.com

Apollo, Centro Meteorologico Sigonella: “Vortice depressionario, a Catania solo umidità e pioggia”

L’aggiornamento ci giunge dal Centro Meteorologico della Base Militare di Sigonella. Ecco le novità delle prossime ore a Catania.

Nella zona sud-orientale della Sicilia, in particolar modo tra le province di Catania, Siracusa e Ragusa, e fino al Nisseno, nello specifico a Gela, sta facendo parecchio discutere ciò che potrebbe riservare nelle prossime ore il ciclone denominato Apollo.

Nella provincia aretusea i danni sono stati notevoli, soprattutto nella zona sud del capoluogo aretuseo, con auto in panne, crollo di ponteggi, rimozione di alberi dalla sede stradale e persone bloccate all’interno di abitazioni allagate.

A Catania persiste la pioggia in modo costante e un dettagliato aggiornamento di quelli che saranno i movimenti del ciclone Apollo ci arriva dal Centro Meteorologico della Base Militare di Sigonella. Si notano i motivi per i quali esso sta investendo in particolare la provincia aretusea e quale sarà la situazione a Catania nella giornata di oggi e per i prossimi tre giorni.

“Si tratta di un vortice depressionario normalissimo – fanno sapere dal centro – e l’occhio del ciclone si trova tra Malta e la Sicilia, Tra queste ultime ci sono circa 150 miglia di distanza, ma esso è talmente ampio che sta investendo la provincia di Siracusa. Nella giornata di ieri si pensava che esso raggiungesse la Sicilia centrale, ma con il passare delle ore ha perso energia. Nella prossime ore osserverà un percorso in senso antiorario, raggiungendo quindi la provincia di Ragusa e in seguito Gela. La velocità dei venti sarà compresa tra gli 80 e i 100 chilometri orari e successivamente esso andrà verso le coste libiche, nelle quali si arresterà. Per quanto riguarda Catania continueranno a esserci solo umidità e pioggia, con piccole intensificazioni solo nel pomeriggio. Tra domani, dopodomani e lunedì ci saranno eventi piovosi a intermittenza per via di correnti umide africane che arriveranno, mentre i venti saranno nella norma”.

Fonte immagine: en.sat24.com

LEGGI ANCHE: MEDICANE APOLLO È “TRA SIRACUSA E MALTA IN AVVICINAMENTO VERSO L’ISOLA”

x