« Torna indietro

Con l’auto piena di sigarette di contrabbando non si ferma all’alt della polizia, fermato 50enne pregiudicato

L’uomo è stato fermato sulla tangenziale di Napoli.

Pubblicato il 27 Dicembre, 2020

Stamattina gli agenti della Sottosezione Autostradale della Polizia Stradale di Fuorigrotta hanno notato una Fiat Panda, con una persona a bordo, circolare sulla tangenziale di Napoli tra Capodichino e Fuorigrotta. A causa della guida incerta dell’uomo, gli agenti gli hanno intimato l’uscita a Fuorigrotta.

Il sospetto, dopo essersi fermato in una pista per il pagamento del pedaggio Viacard, improvvisamente è sceso dall’auto dandosi alla fuga. Gli agenti lo hanno raggiunto dopo poche centinaia di metri.

Nel veicolo sono state ritrovare 260 stecche di sigarette, prive del marchio dei Monopoli di Stato. D.S.A., 50enne con numerosi precedenti alle spalle e percettore del reddito di cittadinanza, è stato deferito per resistenza a pubblico ufficiale e contrabbando di tabacchi lavorati esteri. L’uomo è stato segnalato anche presso l’INPS per la sospensione del beneficio illegittimamente incassato.

Infine è stato anche sanzionato per inottemperanza alle misure anti-Covid e per le violazioni al Codice della Strada (veicolo privo di assicurazione e guida con patente sospesa). A seguito del fermo e del sequestro amministrativo del mezzo, è stata elevata una multa pari a 3.535 euro.

Skip to content